Php 7 benchmark wordpress di hosting

Pubblicato da Bhagavad Park il Nov 11, 2015 | 1 Commento

Con il rilascio di PHP 7 cresce sempre più vicina, è necessario essere se stessi chiedendo se sia o non sarà la pena di aggiornare la propria installazione di WordPress. In molti modi, PHP 7 viene propagandato come il più grande aggiornamento del quadro dal rilascio 5.3. Tuttavia, è ancora in versione beta e quindi non abbiamo vorrebbe utilizzarlo su altri siti dal vivo. Ma perché non eseguire un rapido test per vedere quanto meglio sia in realtà? Inoltre, è compatibile con tutti i plug-in?

Php 7 benchmark wordpress hosting di aggiornamento della

Uno dei web host che offrono PHP 7 come una versione Beta è SiteGround. Anche se non è compatibile con la loro soluzione Memcached, gli utenti possono attivare subito dal direttore versione di PHP.

Ho morso la pallottola e testato fuori PHP 7 sul mio sito web. Mentre mi sono imbattuto in alcuni problemi per quanto riguarda la compatibilità plug-in, ho trovato ad essere generale significativamente più veloce di PHP 5.6, che usavo prima. Solo per creare un confronto di base, qui è il tempo di caricamento della pagina completa di uno dei miei articoli post sul blog che utilizzano PHP 5.6:

Tenete a mente che questo tempo di caricamento di 5.9 secondi non riflette la reale esperienza del visitatore. Al contrario, la metrica “start rendere” riflette il momento in cui il visitatore in realtà comincia a vedere la pagina. Vediamo quindi come attivare PHP 7 e che cosa dobbiamo fare per preparare il nostro sito per esso.

Preparazione per PHP 7

Se si sta utilizzando SiteGround come me, e si sta anche utilizzando la funzionalità di SuperCacher, è necessario disabilitare Memcached navigando all'icona SuperCacher, facendo clic sulla scheda “Memcached”, e modificando l'impostazione su “off”, come mostrato qui :

Una volta fatto questo, oltre al capo la vostra installazione di WordPress e navigare alla corrispondente plug-in che è necessario aver installato. Vai alle impostazioni SuperCacher e in “Impostazioni” Memcached, cambiare l'interruttore su “off”.

Se pesantemente personalizzato vostro sito WordPress, è probabile che il PHP 7 sta per rompere alcuni dei vostri plug-in. Ho avuto personalmente disattivare tre o quattro di loro che aveva il codice personalizzato. Ma il più grande conflitto che ho avuto con PHP 7 e WordPress è che si è rotto il mio plug-in “cattivo comportamento”, che mi baso su pesantemente per prevenire gli spammer e hacker che ottengono sul mio sito. Quindi per ora, ho dovuto disattivarlo in modo che PHP 7 per essere compatibile.

Il passaggio a PHP 7

Il passaggio alla nuova versione di PHP tramite l'area SiteGround cPanel è estremamente facile. Fare clic sull'icona “Versione PHP Manager” nella tua bacheca cPanel e quindi selezionare la cartella di WordPress - non c'è bisogno per noi per cambiare la versione di PHP per qualsiasi altra cosa in questo momento. Questo vi porterà alla schermata successiva, che vi permetterà di scegliere quale versione di PHP si desidera attivare.

Php 7 benchmark wordpress che ospita alla schermata successiva

Come mostrato nella schermata qui sopra, la mia versione precedente era quella in grassetto - 5.6 .12. Qui, è sufficiente modificare la selezione per PHP 7 Beta, clicca su “Salva”, e il gioco è fatto! La prima cosa da fare è verificare subito il vostro sito per i messaggi di errore. Nel caso in cui le pause del sito e si dispone di nessun messaggio di errore, si può scoprire quello che sono, seguendo le istruzioni contenute in questo post del blog. Se, come me, si vede un gruppo di messaggi di errore lamentarsi vari plug-in, andare avanti e disabilitare temporaneamente mentre si prova fuori PHP 7.

Esecuzione dei Benchmark

Dato che avevo disabilitare alcuni plug-in, ho eseguito nuovamente la vecchia prova con PHP 5.6 e dopo il passaggio a PHP 7, ecco i risultati:

Si può vedere che c'è una differenza di più di un secondo quando si tratta di tempi di caricamento delle pagine per il mio sito esistente. Questa è una differenza del 20%! Inoltre, tenere a mente che abbiamo Memcached disabilitata sui server SpazioRC. Questi sono estremamente promettenti risultati e una volta che i bug e problemi di compatibilità con PHP 7 sono risolti, sarò in attesa di fare il passaggio a tempo pieno.

Inserire l'URL qui sotto per scoprire ora:

Circa l'autore

Bhagavad Park è uno scrittore tecnico da India e attualmente risiede in Florida. Prende un vivo interesse nel mondo IT, la nuvola, e mantiene anche un blog incentrato sui diritti umani nel mondo in via di sviluppo.

Articoli Correlati

Ridurre pagina di WordPress larghezza di hostingVuoi accelerare il vostro sito WordPress? Vuoi conoscere i trucchi di ottimizzazione di WordPress che possono aiutare a ridurre il tempo di caricamento del sito? In questo articolo, vi mostreremo come accelerare ...
MAMP di vivere del server di hosting wordpressCiao, ho cominciato ad avere alcuni problemi recentemente con un sito WordPress che ho costruito utilizzando MAMP e poi trasferito in un server di vivere. Avrei costruito un sito e lanciarlo, sembrava bene, poi ...
Hosting Windows o Linux per sito web wordpressVi state chiedendo che tra i due (Linux o Windows) sarebbe la scelta migliore per il tuo sito web? Che tu sia un principiante di pianificazione per avviare un blog o un blogger pensando di migrare da un ...
F2 fotografia di wordpress Lexi di hostingSmugMug vs WordPress - che è meglio? SmugMug vs WordPress - che è meglio? Qualche tempo fa ho scritto una lunga blog sul mio pieno flusso di lavoro digitale - abbiamo pensato che fosse il momento di rompere le cose un ...
wordpress hosting gratuito australia bandierapoteri WordPress 26.4% di tutti i siti web su Internet. Essendo così popolare, che attira un sacco di attenzione. Non tutti che l'attenzione è buono. L'attenzione negativa che WordPress viene spesso ...